What a time to be alive: il presente secondo Iconografie

Internet ci ha abituati all’assurdità. Ma oltre a far ridere, c’è chi nel bizzarro vede lo Zeitgeist. A indagarlo è il progetto Iconografie.