WWE Royal Rumble 2020, tutti i risultati del PPV

Royal Rumble Drew McIntyre
0 Condivisioni

Una serata splendida al Minute Maid Park di Houston (Texas), nella notte in cui Drew McIntyre vince la Royal Rumble 2020 e ottiene un biglietto per il Main Event di WrestleMania, dove potrà sfidare un campione a sua scelta fra il WWE e lo Universal Champion. Lo scozzese entra con il numero 16 nella Rumble, prevalendo subito su Brock Lesnar, autore di 13 eliminazioni (record della storia della competizione). L’ultimo a lasciare il ring è Roman Reigns, ma l’uomo che manda in visibilio i quasi 43mila presenti è Edge. La leggenda WWE, l’Hall of Famer capace di vincere 11 volte il titolo massimo, torna sul ring ed entra con il numero 21, interrompendo il ritiro forzato che era iniziato nel 2011, dopo un grave infortunio.

WWE Royal Rumble 2020: tutti i risultati

Con 27 minuti e 19 secondi di permanenza sul ring, sorteggiata col numero 17, Charlotte Flair vince la Women’s Royal Rumble eliminando per ultima Shayna Baszler che, entrata col numero 30, era stata capace di lanciare oltre la terza corda ben 8 avversarie. Lo stesso numero di eliminazioni effettuate da Bianca Belair, altra NXT Superstar che aveva dominato la prima parte del match.

Leggi anche: Wrestlemania 34, ovvero come indorare la pillola

La Mandible Claw è decisiva per consentire a “The Fiend” Bray Wyatt di mantenere lo Universal Championship nello Strap Match contro Daniel Bryan. Becky Lynch prosegue nel suo regno da Raw Women’s Champion, iniziato a WrestleMania 35: battuta anche Asuka, mai sconfitta da The Man nei precedenti fino a ieri notte.

0 Condivisioni

Claudio Agave

Studente presso la Facoltà di Scienze Motorie dell'Università Parthenope di Napoli. Giornalista pubblicista dal febbraio 2017 dopo una lunga ma utile gavetta. Scrittore, con almeno due romanzi già in cantiere e alcune partecipazioni attive a progetti letterari. Ho gli interessi di molti (cinema, serie tv, doppiaggio, sport) e l'ambizione di voler vivere facendo ciò che amo. Insomma, in pillole: scrivo pezzi, faccio cose, vedo gente.