Wrestlemania 36: i risultati della prima serata del PPV

Wrestlemania 36
0 Condivisioni

The Undertaker torna a vestire i panni dello storico personaggio dell’American Badass, sconfiggendo AJ Styles in un Boneyard Match. Così si conclude la prima delle due serate di WrestleMania 36, l’evento “Too big for just one night”. Intrattenimento allo stato puro dal Performance Center di Orlando, tutto condito dalla presenza del presentatore speciale, il 3 volte vincitore del Super Bowl Rob Gronkowski. Stanotte si va avanti, con la seconda parte dell’evento, a partire dall’1 sul WWE Network e in pay-per-view su Sky Primafila, che vedrà tra i protagonisti John Cena e Bray Wyatt in un Firefly Fun House Match.

Wrestlemania 36: i risultati della prima serata del PPV

Nella prima serata con 9 match importantissimi, arriva il primo titolo massimo per Braun Strowman, che diventa il nuovo Universal Champion battendo Goldberg. Prima dell’inizio dello show è apparsa Stephanie McMahonvicepresidente esecutiva della WWE, con un messaggio per tutti. “Ogni WrestleMania è diversa l’una dall’altra, questa lo sarà ancora di più. Non ci saranno 80mila persone allo stadio come sempre, non ci sarà pubblico. Abbiamo deciso di andare comunque in onda in forma diversa per mandare un messaggio di speranza, determinazione e perseveranza per voi e le vostre famiglie. Prendetelo come un nostro modo per ringraziarvi”.

A un anno di distanza dalla vittoria su Ronda Rousey a WrestleMania 35, Becky Lynch supera anche Shayna Baszler, proseguendo nel suo regno da record come Raw Women’s Champion. Una perla straordinaria il match fra Kevin Owens Seth Rollins, con un volo meraviglioso dalla cima dello stage del “Prizefighter”, che ottiene il suo primo WrestleMania moment.

0 Condivisioni

Claudio Agave

Studente presso la Facoltà di Scienze Motorie dell'Università Parthenope di Napoli. Giornalista pubblicista dal febbraio 2017 dopo una lunga ma utile gavetta. Scrittore, con almeno due romanzi già in cantiere e alcune partecipazioni attive a progetti letterari. Ho gli interessi di molti (cinema, serie tv, doppiaggio, sport) e l'ambizione di voler vivere facendo ciò che amo. Insomma, in pillole: scrivo pezzi, faccio cose, vedo gente.