Il Pianeta Carcere al Tempo del Covid-19

Il Pianeta Carcere al Tempo del Covid-19
0 Condivisioni

E’ questo il titolo del Convegno che si terrà il 21 ottobre p.v. presso l’ex Aurum, organizzato dalla Prof.ssa Emma Altobelli, Professore Ordinario di Epidemiologia e Medicina Preventiva del Dipartimento MESVA dell’Università dell’Aquila, in collaborazione con l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Pescara, Presidente Dott.ssa Maria Assunta Ceccagnoli.

L’incontro, cui parteciperanno autorevoli relatori provenienti da molte regioni italiane, sarà aperto con una lettura magistrale del Vice Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (DAP), Dott. Carmelo Cantone. Sarà un consesso molto utile per fare il punto sulla pandemia da Covid-19 negli istituti penitenziari in Italia, con interventi di importanti rappresentanti della Medicina Penitenziaria e delle Reti Servizi Sanitari Penitenziari della Regione Abruzzo.

In molti paesi dell’Unione Europea la pandemia ha colpito duramente le prigioni, ambienti chiusi, spesso insalubri e già caratterizzati da molte restrizioni. L’Italia, uno dei paesi con gli istituti più sovraffollati, la pandemia ha acuito vari problemi strutturali preesistenti.

Per quanto le carceri siano spesso pensate come ambienti isolati e quindi in un certo senso protetti dall’esterno, la loro condizione di sovraffollamento cronico ha infatti comportato molte difficoltà nella gestione del virus.

Verranno presentati dati epidemiologici che consentiranno riflessioni atte al possibile miglioramento organizzativo-assistenziale, focalizzando ciò che la pandemia ha maggiormente fatto emergere relativamente alle problematiche legate ad una situazione di sovraffollamento delle carceri e le politiche di contenimento del contagio.

0 Condivisioni