Vite al limite, il paziente denuncia Nowzaradan: dimagrito troppo, ora sta malissimo

Uno dei pazienti di Vite al limite è dimagrito troppo, tanto da prendere la decisione di denunciare il dottor Nowzaradan, adesso sta male.

Lo spettacolo che va in onda su Real Time dal 2013 (dal 2012 negli Stati Uniti) ha portato alla ribalta numerosi personaggi con una obesità patologica. Per cercare di dare un cambiamento alla loro esistenza hanno deciso di rivolgersi al medico chirurgo bariatrico e alla sua clinica in Texas, precisamente ad Houtson.

Vite al limite: paziente denuncia Nowzaradan
Un paziente del Dr. Now lo denuncia perché dimagrito troppo (Fonte foto: Instagram @younannowzaradan) – TheWiseMagazine.it

Nel corso degli anni, il dottor Nowzaradan ha assistito decine di pazienti che il pubblico ha conosciuto durante le puntate di Vite a limite. Le cose però, non sempre sono andate per il verso giusto. Tra i protagonisti della sesta stagione, ci sono stati i fratelli Benji e David Bolton, rispettivamente di 32 e 35 anni.

Dopo la fine del loro percorso all’interno dello spettacolo, i due fratelli hanno fatto perdere le tracce, tanto che nessuno sapeva che fine avessero fatto. Questo fino a quando è andato in onda il sequel dell’orignale, Vite al limite: e poi…. È proprio in questa circostanza che il pubblico ha scoperto che uno dei fratelli ha fatto causa al dottor Nowzaradan.

Vite al limite, fratelli Benji e David: denuncia Nowzaradan post programma

Quando gli autori del programma Vita al limite hanno iniziato a contattare gli ex partecipati per mandare in onda Vite al limite: e poi…, così da raccontare al pubblico i loro progressi, solamente uno dei due fratelli Bolton aveva deciso di parlare e raccontare.

Vite al limite, David Bolton denuncia Nowzaradan
Benji e David Bolton rottura tra i fratelli dopo Vite al limite per via della causa contro il Dr. Now (Fonte foto: screen Discovery Plus) – TheWiseMagazine.it

È stato Benji ha raccontare che non si parlava più con il fratello David, nonostante fossero molto uniti. Il motivo del litigio è stata proprio la scelta di David di denunciare il dottor Nowzaradan e la sua casa di produzione Megalomedia.

Il motivo della causa è per via dei rapidi cambiamenti dello stile di vita e del forte dimagrimento che c’è stato durante e post programma televisivo. Una trasformazione tale che gli avrebbe causato depressione e frustrazione.

Una vicenda che ha spinto la casa di produzione del medico ha offrirsi di pagare tutte le spese mediche psichiatriche dovute al post dimagrimento. Ma per il momento non si hanno aggiornamenti a riguardo e pare che la causa sia ancora in corso negli Stati Uniti.

Impostazioni privacy