Non solo conduttrice e attrice, Barbara d’Urso ha svolto un’altra professione che in pochi ricordano: ecco cosa faceva

Oggi un po’ meno presente in televisione, forse Barbara D’Urso deciderà di tornare all’altra sua professione di grande successo.

Noi la conosciamo come signora della televisione commerciale, ma anche come attrice di enorme successo. Parliamo della vulcanica Barbara D’Urso, oggi un po’ meno presente in televisione dopo l’addio a Mediaset. Eppure, vi sorprenderà sapere che la bravissima Barbara nella sua vita abbia svolto un’altra professione. E chissà, magari questo periodo meno intenso in tv, potrebbe riportarla a quell’attività…

Barbara D'Urso
La carriera di Barbara D’Urso foto: Ansa – (thewisemagazine.it)

Nata il 7 maggio 1957 a Napoli, Barbara D’Urso ha intrapreso una carriera televisiva che ha attraversato decenni, conquistando il cuore di milioni di spettatori. Conosciuta per la sua personalità travolgente e la capacità di adattarsi a diversi generi televisivi, Barbara D’Urso è diventata un punto fermo della programmazione televisiva italiana. Oltre che come presentatrice, la ricordiamo infatti nei panni de “La dottoressa Giò”, una delle fiction di maggiore successo.

La sua carriera è iniziata negli anni ’80 ma è negli anni ’90 e negli anni 2000 che ha raggiunto la fama con “Pomeriggio Cinque” e “Domenica Cinque”. La poliedricità di D’Urso è evidente nella sua capacità di condurre programmi di intrattenimento, talk show e reality, come per esempio il “Grande Fratello”. Il suo stile franco e diretto, unito a una profonda empatia, ha reso i suoi programmi irresistibili per il pubblico. Barbara D’Urso è riuscita a creare un legame unico con gli spettatori, trasmettendo autenticità e coinvolgimento in ogni trasmissione.

Tuttavia, la sua carriera non è stata esente da critiche e polemiche. Alcuni osservatori hanno contestato il suo approccio giornalistico, definendolo sensazionalista. La nostra Barbara, tuttavia, ha difeso la sua visione televisiva, sostenendo di dare voce a storie significative e di affrontare temi importanti per il pubblico.

L’altra professione di Barbara D’Urso

Oltre al suo impegno televisivo, Barbara D’Urso è diventata un’icona di stile e un personaggio di spicco nei social media, con milioni di seguaci che apprezzano la sua autenticità e il suo spirito indomito. Anche oggi, dopo il divorzio da Mediaset, la nostra Barbara è seguitissima sui social network, Instagram in particolare.

Barbara D'Urso, altra professione
L’altra professione di Barbara D’Urso foto. Ansa – (thewisemagazine.it)

Ma non è questa l’altra professione che ha caratterizzato la vita di Barbara. Forse non tutti sanno che la conduttrice sia anche una scrittrice di successo. Ebbene sì, la Barbara nazionale ha scritto ben otto libri e siamo certi che almeno uno di questi sia nella vostra libreria. 

Ecco i titoli: “Debole è la carne”, Nuova ERI, 1994, “Più forti di prima. Storie di donne dalla tragedia alla rinascita”, Arnoldo Mondadori Editore, 2010, “Tanto poi esce il sole”, Arnoldo Mondadori Editore, 2011, “Ma credo ancora nell’amore – Sopravvivere alle ferite del cuore”, Arnoldo Mondadori Editore, 2012, “Ecco come faccio”, Arnoldo Mondadori Editore, 2013, “Ti si legge in faccia. I segreti del linguaggio del corpo che ti cambieranno la vita”, Arnoldo Mondadori Editore, 2013, “Se lo desideri accade”, Arnoldo Mondadori Editore, 2014, “Quanti anni mi dai? I miei segreti per essere bella sempre”, Arnoldo Mondadori Editore, 2016. E chissà che ora che è un po’ più lontana dagli schermi non possa arrivare un nuovo volume.

Impostazioni privacy