Paola e Chiara, sapete perché si separarono? La verità inquietante che non era mai emersa

Paola e Chiara. Le famose cantanti sorelle sono tornate a esibirsi l’anno scorso sul palco del Festival di Sanremo dopo anni dallo scioglimento del loro duo. Ma sapete perché si erano separate?

Lo scorso anno, il palco del Festival di Sanremo è stato il luogo in cui è avvenuta la reunion che tutti i Millennials stavano aspettando, quella tra le sorelle Paola e Chiara.

Paola e Chiara motvi litigio
Paola e Chiara (Instagram @paola_e_chiara_real) Thewisemagazine.it

Il duo musicale, infatti, si sciolse nel 2013. É tornato in auge alla kermesse canora più famosa d’Italia con un brano dal titolo “Furore”. La canzone ricorda molto le sonorità pop di fine anni novanta e inizio anni Duemila, periodo in cui le sorelle Iezzi spopolarono. Si sono piazzate al 17esimo posto, tuttavia “Furore” è stata un tormentone che ci ha accompagnati per tutta l’estate: un vero e proprio successo di pubblico.

É seguita la pubblicazione di un nuovo progetto discografico (“Per sempre”), contenente rifacimenti dei loro brani più popolari in collaborazione con celebri artisti del panorama musicale contemporaneo (tra questi anche Max Pezzali, Jovanotti, Elodie, Noemi, Levante, Emma, Cosmo, Ana Mena).

Paola e Chiara di nuovo insieme: quale fu il motivo della separazione del duo musicale

Le sorelle Paola e Chiara Iezzi iniziarono la loro carriera come coriste degli 883. La fama dilagante arrivò nel 1997 quando vinsero il Festival di Sanremo nella categoria Nuove proposte con il brano “Amici come prima”. 

Paola e Chiara motvi litigio
Il duo musicale Paola e Chiara (Instagram @paola_e_chiara_real) Thewisemagazine.it

Si ripresentarono in gara al Teatro Ariston in anni successivi con brano come “Per te” (1998) e “A modo mio” (2005). Hanno fatto ballare l’Italia con il singolo frizzante “Vamos a bailar (Esta vida nueva)”, brano che rimase al primo posto in classifica dei singoli più venduti per quattro settimane consecutive.

La data ufficiale del loro addio è stata l’8 luglio 2013. Ma cosa aveva spinto Paola e Chiara a dividersi? A rivelarlo è stata Paola Iezzi in una passata intervista: “Abbiamo deciso di chiudere perché c’era una tale tensione, un tale nervosismo… semplicemente non ce la facevamo più ad andare avanti”.

Le sorelle della canzone italiana, a quanto pare, non lavoravano più allo stesso ritmo. Non avevano più lo stesso entusiasmo. Hanno continuato entrambe delle carriere come soliste. Paola Iezzi si è reinventata dj; la sorella Chiara, invece, è passata al mondo della recitazione. La frenesia per il loro ritorno non è stata assolutamente delusa. Si spera che continuino sulla scia intrapresa e, chissà, magari avranno in cantiere un nuovo brano per Sanremo 2024, tutto è ancora da vedere.

Impostazioni privacy