Rosanna Lambertucci, la triste rivelazione sulla morte del marito Alberto

Rosanna Lambertucci e quella rivelazione sulla morte del marito Alberto: fino a questo momento la conduttrice non ne aveva mai parlato.

La conduttrice di grande successo è al momento uno delle concorrenti di Ballando con le stelle e anche se per il momento, insieme al suo ballerino è stata eliminata, non perde la speranza di potere tornare in gara e anche per questo motivo non smette mai di allenarsi.

Rosanna Lambertucci non lo aveva mai detto prima: parla dell'ex marito
Rosanna Lambertucci foto Ansa -thewisemagazine.it

Ad ogni modo, il motivo che la riporta al centro dell’attenzione ha a che fare con una vera confessione fatta nella sua intervista a DiPiù, una confessione che in particolare ha a che fare con il suo ex marito Alberto, morto alcuni anni fa dopo una lunga malattia.

Si tratta di un particolare davvero dolce e commovente di cui fino a questo momento lei stessa non aveva mai parlato: “Alberto minimizzava sempre, si è aperto con me solo una notte, dopo che si è sentito male” ha rivelato. Ma approfondiamo il discorso.

Rosanna Lambertucci: “Per Alberto praticamente vivevo in ospedale”

Sono delle parole davvero importanti quelle di Rosanna Lambertucci, la conduttrice si è lasciata andare ad un lungo racconto che riguarda proprio il suo ex marito Alberto a cui è stata vicina fino al suo ultimo giorno, specialmente nel periodo della sua malattia.

Rosanna Lambertucci la rivelazione sulla morte del marito
Rosanna Lambertucci foto Ansa -thewisemagazine.it

Chiesi al mio compagno dell’epoca di potermi assentare per stare al fianco del mio ex marito che era ricoverato a Padova. Vivevo in ospedale e tutti i giorni mi recavo da Sant’Antonio a pregare” ha rivelato la conduttrice e ancora: “Ci sono due Rosanne spiritualmente: una prima e una dopo la morte di Alberto”.

Un periodo davvero complicato il suo che è sempre stata vicina al suo ex marito nel modo migliore in cui ha potuto farlo e anche grazie all’uomo straordinario che in quel momento era al suo fianco e che poi inseguito si è anche ammalato a sua volta, ovviamente quello che le ha sempre permesso di andare avanti è stata la fede, quella davvero non le ha mai permesso di abbattersi.

“La bontà d’animo e l’altruismo sono alla base delle fede, la bontà ti premia sempre” ha confessato infine sottolineando come sia certa del fatto che incontrare il suo nuovo compagno sia stato anche merito di Alberto, che nonostante la loro separazione è sempre stato dell’idea che la conduttrice meritasse ancora altro amore.

Impostazioni privacy