Ballando con le stelle, la dedica di Lino Banfi ad Alessandra Tripoli fa piangere tutti

Lino Banfi ha deciso di ritirarsi da Ballando con le stelle. L’attore, però, non ha mancato di esprimere la sua riconoscenza ad Alessandra Tripoli. 

Lino Banfi è uno dei attori più importanti nel panorama artistico italiano. Il suo genere comico ha fatto sorridere per decenni intere generazioni. Dalla commedia sexy all’italiana fino al cabaret: Pasquale Zagaria si è cimentato in tanti generi, rappresentando un’icona per il mondo dello spettacolo. I più giovani, tuttavia, lo ricordano in particolar modo per il ruolo di Libero Martini in un Medico in famiglia.

la dedica di Lino banfi ad Alessandra Tripoli
Lino Banfi a Ballando con le stelle- (foto Ansa)- The wise magazine.it

Nonno Libero, in dieci stagioni, ha suscitato grandi emozioni, rappresentando per tanti la figura del nonno presente e bonario. Padre e nonno attento anche nella vita privata, Banfi ha di recente subito un terribile lutto. La sua adorata moglie Lucia è venuta a mancare lo scorso febbraio, dopo sessant’anni di vita insieme. Un duro colpo per l’attore, il quale ha perso il suo punto di riferimento. Difatti nonostante la donna non fosse più autosufficiente, a causa dell’Alzheimer che l’aveva colpita, i due coniugi apparivano molto legati. Il noto artista ha dedicato gli ultimi anni della sua vita alla cura della consorte.

Per superare la malinconia, Banfi ha deciso di accettare la proposta di Milly Carlucci. La conduttrice, infatti, lo aveva svariate volte invitato a partecipare come concorrente a Ballando con le stelle. E dunque dopo anni ed anni di no ha finito per acconsentire alla proposta. Tuttavia dopo appena tre serate ha voluto ritirarsi dalla gara. L’affetto e la stima che nutre nei confronti di Alessandra Tripoli, la sua ballerina.

Lino Banfi e le parole di affetto per Alessandra Tripoli

Lino Banfi, anche se per poco, è stato uno dei concorrenti più importanti di questa edizione di Ballando con le stelle. Solo tre serate in cui, però, il celebre artista ha dato il meglio. Tuttavia ha voluto lasciare la gara, consapevole di aver dato il massimo. Del resto conoscendo  i limiti dell’età ha preferito non andare oltre, lasciando un bel ricordo di questa esperienza.

Lino Banfi fa una dedica alla sua ballerina
Lino Banfi e la scelta di ritirarsi da Ballando con le stelle (foto Ansa)- Galleria Borghese.it

Nel corso delle settimane è stato seguito da Alessandra Tripoli, ballerina e sua insegnante. Fra i due si è instaurato uno splendido rapporto. Banfi sembrerebbe essere una figura paterna per Tripoli. Quest’ultima è rimasta profondamente colpita dalla delicatezza e dolcezza del suo ballerino. Sebbene l’attore abbia scelto di ritirarsi la giovane  danzatrice ha compreso le sue motivazioni. Alessandra si è molto legata a Banfi, tanto da scrivergli una lettera per pregarlo di non perdersi di vista, anche se non ballano più insieme. “Caro Lino, anche se non balliamo più insieme sei parte della mia famiglia, anche mio figlio ti considera un nonno acquisito”.

Dopo le commoventi parole, anche il nonno  più famoso d’Italia ha deciso di risponderle. Una lettera con parole bellissime e piene d’amore, a dimostrazione che l’affetto va ben oltre i legami di sangue. Nella missiva per Alessandra, Banfi non manca di citare anche sua moglie Lucia. “Mi è dispiaciuto non fartela conoscere, saresti stata una nipotina acquisita anche per lei” ha scritto l’attore. In fine ha promesso di rimanere accanto alla sua ballerina ed al piccolo Liam, il figlio di Alessandra, finché il destino glielo consentirà.

Impostazioni privacy