Whatsapp, come ti spiano senza che tu te ne accorga: attenzione a foto e posizione

Quando sei su whatsapp attento a chi può controllarti senza che tu te ne renda conto. Ecco cosa verificare.

Quando si tratta di social network, sappiamo bene come, soprattutto negli ultimi anni, il loro utilizzo è diventato davvero esponenziale.

Whatsapp: come difendersi da chi spia
Whatsapp: come difendersi da chi spia -thewisemagazine.it

Si passa sempre più tempo davanti agli schermi dei propri pc o telefoni, indaffarati in attività di diversa natura, che hanno sempre a che fare con l’utilizzo di piattaforme social network. Questo dipende in gran parte dal fatto che, in seguito all’avvento di Internet, ogni sfera della propria esistenza ha subito una trasformazione, che coinvolge anche l’utilizzo della rete.

Se in un primo momento, infatti, ci si connetteva prevalentemente per fare ricerche e per intrattenersi, ad oggi tutto questo si è tramutato in un nuovo modo di vivere la vita, che coinvolge davvero tutte le aree della quotidianità. Si usano i dispositivi mobili per lavorare, per intrattenersi, per informarsi, per formarsi e per tutta una serie di funzioni che hanno a che fare con ogni sfera della vita.

Questo significa anche che i social divengono spesso dei veri e propri archivi delle nostre vite, dove ci sono file inerenti la nostra privacy. Da questo punto di vista, WhatsApp è uno dei social che utilizziamo di più per comunicare con i nostri contatti e spesso vorremmo che questa applicazione sia protetta da occhi indiscreti. A volte, infatti, può succedere di essere spiati, senza che nemmeno ci se ne accorga, per questo diventa fondamentale fare attenzione soprattutto alle foto e alla posizione.

WhatsApp: le foto e la posizione possono mettere in pericolo la tua privacy

Usiamo davvero di frequente WhatsApp e, in questa semplicissima applicazione, spesso e volentieri sono contenute tutte le nostre vite. Motivo per cui vogliamo salvaguardare al massimo la nostra privacy.

Whatsapp: come difendersi da chi spia
Whatsapp: come difendersi da chi spia il tuo profilo-thewisemagazine.it

Per evitare che qualcuno, ad esempio, guardi l’immagine del nostro profilo WhatsApp, possiamo utilizzare questo metodo. Dalle impostazioni di WhatsApp, clicchiamo su “Privacy” e sulla dicitura “immagine del profilo”, decidiamo di condividerla con tutti i nostri contatti eccetto coloro che vogliamo non la vedano. 

Un’altra cosa molto importante a cui fare attenzione è la nostra posizione. In questo caso possiamo andare nelle impostazioni, cliccare su “WhatsApp” e nella dicitura “posizione”, possiamo selezionare l’opzione “chiedi la prossima volta quando condivido” oppure scegliere tra l’opzione “mai” o “mentre usi l’app”. In questo modo, potremo evitare che sguardi indiscreti, possano vedere la nostra foto di profilo o conoscere la nostra posizione in tempo reale.

Impostazioni privacy