Alba Parietti e la confessione sconvolgente: “Lo nascosi a…”

Alba Parietti si è lasciata andare ad un’inaspettata confessione su un momento molto difficile che ha vissuto nella sua vita passata.

Alba Parietti è una delle conduttrici e attrici italiane più amate della televisione. Era giovanissima quando ha cominciato a muovere i primi passi nello spettacolo e da allora non si è più fermata. In un’intervista rilasciata all”Adnkronos, parlando proprio del lavoro fatto negli anni, ha raccontato di aver sempre avuto una grande passione per la recitazione e che il suo unico rammarico è quello di non aver fatto un po’ più di cinema.

Alba Parietti confessione segreta
Alba Parietti – Thewisemagazine.it

“Mi piacerebbe molto lavorare con registi come Paolo Sorrentino, Paolo Virzì, Gabriele Salvatores, Pietro Almodovar e Ferzan Ozpetek e fare la parte di una trans anziana, perché nel mondo transgender mi ci trovo benissimo”, ha raccontato. Ha poi parlato della sua età, sottolineando come sia fiera di come porti i suoi anni. La Parietti è sempre stata molto schietta e sincera nel raccontarsi. In passato, aveva parlato di un momento difficile della sua vita, confessando apertamente che cosa ha vissuto quando aveva 37 anni.

Alba Parietti, la confessione che nessuno si aspettava: il difficile racconto della conduttrice

Alba Parietti è uno dei personaggi più estroversi della televisione; nelle interviste in cui è stata protagonista, si è sempre lasciata andare a racconti e fatti inediti. Un po’ di tempo fa, parlò di un momento molto difficile della sua vita, vissuto quando aveva circa 37 anni. Aveva raccontato, attraverso un post, che le venne diagnosticato un tumore al collo dell’utero, causato da una degenerazione del papilloma virus.

alba parietti confessione
La confessione di Alba Parietti sul suo passato (Foto Ansa) thewisemagazine.it

“Il Papilloma virus mi aveva causato una ‘neoplasia grave’, tradotto in termini semplici: un cancro maligno, che senza la prevenzione mi avrebbe certamente portato a gravissime conseguenze”, aveva spiegato. Non lo aveva raccontato allora alla sua famiglia, per non farli preoccupare. Lo aveva confidato soltanto ad alcune sue amiche più care, quelle che poi l’hanno accompagnata in ospedale il giorno dell’operazione: “Il giorno dell’operazione arrivarono tutte le mie amiche, riuscimmo persino a riderci su. Non lo dissi né a mio figlio né ai miei genitori, per non spaventarli”.

Fortunatamente, dopo l’intervento, è andato tutto bene. La showgirl ha risolto senza grandi traumi e ha vissuto una vita assolutamente felice e normalissima. Non ha avuto conseguenze, ha solo fatto un secondo intervento dopo anni per risolvere definitivamente il problema. Ha poi voluto lanciare un messaggio importante ai follower, invitandoli a fare sempre prevenzione: “La medicina e la ricerca hanno fatto progressi. La prevenzione salva la vita. La vaccinazione pure. Progrediamo anche noi”.

Impostazioni privacy