Mattia Zenzola, il dramma della malattia vissuto sulla sua pelle: “Non so chi devo ringraziare”

Mattia Zenzola, sia apre ai fan e racconta i terribili momenti passati a causa della malattia: parole da brividi.

Mattia Zenzola è, senza ombra di dubbio, uno dei vincitori più acclamati di Amici di Maria De Filippi. Da quando lo scorso anno ha trionfato, è riuscito a spiccare davvero il volo come ballerino di latino. Pur avendo solo quasi 20 anni, ha dimostrato di essere davvero un talento incredibile che ha fatto più che bene a dedicare la sua vita completamente al suo sogno, ovvero la danza.

Mattia Zenzola dramma malattia
Mattia Zenzola – Thewisemagazine.it

Mattia ha partecipato al programma di Maria De Filippi per ben due volte. La prima, infatti, non è andata come sperava per via di un brutto infortunio che pose fine al suo percorso. Era certo del fatto che quella fosse la fine di tutto, invece, il suo insegnante Raimondo Todaro gli promise un posto per l’edizione successiva. Così Mattia ha fatto il suo ingresso nella scuola dopo aver studiato a lungo e ha lavorato tanto fino ad arrivare alla vittoria avvenuta dopo sette mesi.

Mattia Zenzola: il dramma di famiglia che aveva sempre tenuto per sé

Così Mattia ha vissuto la sua rivincita, dopo un anno davvero terribile. Infatti non solo ha dovuto fare i conti con il suo infortunio che gli ha fatto temere di non poter tornare più a ballare, ma anche con una brutta malattia per suo padre.

Infatti Mattia, pur essendo molto giovane, ha un papà piuttosto anziano che due anni fa ha avuto dei problemi di salute che hanno messo a dura prova Mattia e la sua famiglia in generale.

Mattia Zenzola rivelazione
Mattia Zenzola e la malattia del suo papà (Credits instagram @amiciufficiale) thewisemagazine.it

Per fortuna, poi, le cose sono cambiate. Il suo papà è tornato a stare meglio e pure lui è riuscito a superare il suo infortunio, risorgendo come una fenice dalle sue ceneri.

Oggi Mattia non potrebbe essere più felice di così. Proprio qualche giorno fa, tirando le somme, ha avuto modo di appurare che il 2023 sia stato senza gran dubbio uno degli anni più belli della sua vita, se non il migliore. Ha avuto modo di realizzare il suo sogno e di diventare tutto quello che ha sempre desiderato negli anni che ha trascorso chiuso in una sala da ballo a sudare lacrime amare nella speranza, un giorno, di riuscire ad arrivare davvero lontano con il suo talento.

Impostazioni privacy