Marcell Jacobs, arriva una decisione inattesa: ora è ufficiale

Il campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs si sta già preparando in vista delle prossime Olimpiadi di Parigi

Vincere è molto difficile, ripetersi lo è anche di più. Una vecchia massima che Marcell Jacobs ha avuto modo di sperimentare a proprie spese in questi ultimi tre anni. Dal trionfo alle Olimpiadi di Tokyo del 2021, quando stupì il mondo intero vincendo la medaglia d’oro dei 100 metri, il velocista di Desenzano del Garda è andato incontro a una serie di problemi fisici che ne hanno seriamente condizionato l’attività agonistica.

Per imprimere una nuova svolta alla sua carriera Marcell Jacobs qualche mese fa ha lasciato il suo storico coach Paolo Camossi per legarsi alla scuderia di Rana Reider, un vero e proprio guru dell’atletica mondiale.

Decisione inattesa di Jacobs
Marcell Jacobs ha preso una decisione inattesa (LaPresse) – Thewisemagazine.it

Non solo, ma ha anche deciso di allenarsi lontano dall’Italia, negli Stati Uniti. Sulle piste della Florida in uno dei centri sportivi più all’avanguardia del mondo, lo sprinter nato a El Paso ventinove anni fa ha ricominciato quasi da zero cambiando radicalmente metodi di allenamento e di preparazione fisica. L’obiettivo, quello con la O maiuscola, è acquisire la miglior condizione possibile proprio in vista dei giochi di Parigi.

Marcell Jacobs spiazza tutti, l’annuncio ufficiale fa impazzire i tifosi

C’è a tal proposito una novità molto importante che non può non far piacere ai tanti appassionati di atletica e tifosi del campione olimpico in carica. A partire dal mese di maggio, dunque a quattro mesi dalla kermesse olimpica in scena nella capitale francese, Jacobs si allenerà in Italia sulla storica pista di Rieti.

In realtà la prima tappa significativa della stagione dello sprinter bresciano saranno gli Europei in programma a Roma dal 7 al 12 giugno. Un evento a cui Jacobs vuole presentarsi con l’obiettivo di confermare l’oro conquistato due anni fa a Monaco di Baviera.

Jacobs si allenerà a Rieti
Il velocista azzurro Marcell Jacobs (LaPresse) – Thewisemagazine.it

Dunque a partire da maggio sarà lo stadio Raul Guidobaldi di Rieti ad ospitare gli allenamenti di Jacobs, una decisione per certi aspetti sorprendente ma nel complesso condivisibile. E a spiegarne le ragioni è proprio l’allenatore del velocista azzurro, Rana Reider, in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport: “A Rieti il clima e le strutture sono molto buone e avremo la possibilità di portare un po’ dei nostri macchinari di allenamento e supporto medico“, ha dichiarato il coach americano.

Si tratta di una scelta molto bene ponderata che secondo Reider metterà Jacobs nelle migliori condizioni possibili. Il piano è molto chiaro: conquistare una straordinaria doppietta Europei-Olimpiadi. Jacobs vuole sognare e far sognare ancora.

Impostazioni privacy