Commissario Montalbano, l’annuncio più atteso fa felici gli spettatori: non ci speravamo più

Il Commissario Montalbano dopo lo stop ritorna con un addio e una grande novità nel cast: ecco chi potrebbe prendere il posto di luca Zingaretti.

Chi non ha amato Montalbano in tutti questi anni. La presenza di Luca Zingaretti nel ruolo del Commissario Montalbano rimarrà per sempre nella storia della tv. 10 Anni di racconti, di storie e di passioni. Come ben sanno gli appassionati il protagonista principale dopo la morte di Camilleri, di Sironi e Ricceri ha deciso di lasciare per sempre la serie. Intervistato da un noto settimanale, Zingaretti ha fatto sapere che non ha senso continuare un progetto senza i pilastri di questa magnifica fiction.

commissario montalbano
Il commissario Montalbano torna su Rai 1 (credit instagram montalbanorai) thewisemagazine.it

Ma nonostante il suo addio ormai confermato, sembra che la rete Rai, visto il grande successo che ha sempre avuto Montalbano, non è disposta a rinunciarci. Ed ecco la bella notizia che tutti attendevano.

Il Commissario Montalbano ritorno con una grande novità

Il Commissario Montalbano tornerà e le nuove puntate saranno registrate senza l’amatissimo Luca Zingaretti. Come detto in precedenza l’attore ha deciso di lasciare la fiction dopo la registrazione dell’ultima saga Il Metodo Catalanotti. La direttrice Rai Maria Pia insieme a Palomar società che gestisce la fiction sta pensando di portare avanti il progetto Montalbano con un nuovo protagonista. Secondo la Ammirati visto il grande successo che negli anni passati ha avuto la serie e la grande curiosità da parte del pubblico che ha ancora, è impossibile e ingiusto rinunciarci.

michele riondino nuovo montalbano
Michele Riondino sarà il nuovo Montalbano (credit igmichele riondino) thewisemagazine.it

Al momento quindi c’è grande fermento, le trattative sono avviate e l’attore che più potrebbe rappresentare il nuovo Commissario sarebbe Michele Riondino. Riondino che in questo momento è al cinema come regista, ha già interpretato il giovane Montalbano, andato in onda per due stagioni tra il 2012 e il 2015. Anche in questo caso la serie ha avuto un grande riscontro e lo ha ottenuto anche adesso con le repliche andate in onda nei mesi scorsi. L’ultima stagione risale a nove anni fa, ma adesso l’attore è scresciuto e potrebbe portare avanti il grande Montalbano.

Sembra quindi quasi deciso che il degno sostituto di Luca Zingaretti in Montalbano sia Michele Riondino. Oggi l’attore ha quasi 40 anni l’età perfetta per sostituire il collega. Come detto in precedenza attualmente Riondino è impegnato al cinema con un film molto toccante che parla dell’acciaieria Ilva di Taranto. Azienda in cui è cresciuto e che poi ha lasciato.

Impostazioni privacy