Nuovo bonus figli 500 euro: si può chiedere fino a febbraio ma meglio sbrigarsi

Arriva un bonus bebè da 500 euro per aiutare le famiglie, ma è solo fino a febbraio. Ecco come presentare domanda subito.

Sono tanti gli aiuti che stanno arrivando nel 2024 per aiutare gli italiani a mettere su famiglia. L’Italia negli ultimi anni è arrivata ad un inverno demografico che è dovuto all’impossibilità di mettere al mondo uno o più figli principalmente per le incertezze nel mondo del lavoro e per la carenza dei servizi destinati all’infanzia. In diversi sondaggi, infatti, gli italiani hanno dichiarato di non riuscite a fare figli perché non esistono ad oggi risposte per poter metterli al mondo.

Bonus Bebè tutte le info utili
Bonus Bebè – Thewisemagazine.it

Il bonus bebé è la prima misura che i Governi hanno intrapreso negli ultimi anni per sostenere le nascite, ma sappiamo che non bastano. Tuttavia, rappresenta una misura importante per aiutare economicamente le famiglie a riuscire ad acquistare tutto ciò di cui necessita un neonato, dai pannolini, all’alimentazione, all’abbigliamento e gli accessori. Poi ci sono altre spese da sostenere quando nasce un bimbo. In arrivo un bonus di 500 euro, ma sta per scadere e potrebbe riguardare anche te.

Nuovo bonus bebé, ma sta per scadere: affrettati

Recentemente è stato pubblicato un bando per accedere a un bonus bebé fino ai 500 euro e riguardano figli nati nel periodo del gennaio 2023 e 31 dicembre 2023. La domanda però sta per scadere, perché dovrà essere presentata entro il mese di febbraio 2024. Il contributo economico di 250 euro riguarda le famiglie con ISEE tra i 20mila e 30mila euro, mentre quello di 500 per i nuclei con ISEE fino a 20mila.

Requisiti per il bonus bebè di Cassano Magnago
Requisiti per il bonus bebè (thewisemagazine.it)

C’è anche un altro requisito: bisogna risiedere a Cassano Magnago, comune della Lombardia. L’amministrazione comunale ha deciso di rinnovare gli aiuti ai giovani che mettono su famiglia, ma che hanno difficoltà economiche. L’iniziativa era stata approvata anche dalla passata amministrazione ed erano tante le famiglie che avevano fatto domanda per il bonus bebè. Inoltre bisogna avere cittadinanza italiana oppure di uno stato appartenente all’Unione Europea. Se cittadinanza di un paese extracomunitario bisogna avere il permesso di soggiorno Ce in corso di validità.

Si può chiedere il requisito anche in caso di adozione o affidamento preadottivo. Il figlio deve essere iscritto al nucleo nell’anno solare 2023. Il Nord Italia è quello che investe di più per le famiglie che decidono di fare figli e questo spiega perché la natalità è aumentata rispetto che altrove. La domanda va scaricata sul sito web del Comune di Cassano Magnago, nella sezione ”Amministrazione trasparente”. Ci sarà una graduatoria in base al reddito della famiglia, con precedenza a quelli più bassi. Inoltre la precedenza sarà data alle famiglie con più figli minori e alle coppie dove entrambi i componenti non hanno superato i 35 anni.

Impostazioni privacy