TIM, disagi per rete fissa e mobile: come risolvere immediatamente

Cosa fare se la rete TIM non funziona e l’utente continua a subire disagi su fisso o mobile? Ecco alcune strategie per risolvere il problema.

Non bisogna innervosirsi anche se risulta impossibile o complicato chiamare e navigare su rete fissa oppure mobile con TIM. Di norma, i disagi dipendono da disservizi tecnici dovuti a un’anomalia all’infrastruttura, come cavi tranciati o pali spezzati. Quando si ha che fare con guasti di natura tecnica che causano problemi alla rete principale, il danno è a monte, e sarà la stessa compagnia a trovare una soluzione.

Disagi linea TIM
Risolvere i disagi su rete fissa e mobile di TIM – thewisemagazine.it

Capita anche che la linea subisca disagi per via della negligenza del gestore. Molti utenti hanno segnalato esperienze di ritardi nella conclusione della portabilità del numero, mancato o ritardato trasloco o altri problemi con l’attivazione della linea telefonica.

Non mancano mai i disagi relativi al servizio di linea voce o internet: il segnale può essere al di sotto degli standard di qualità promessi nel contratto. Poi ci sono i motivi amministrativi. Il caso principe è quello del mancato pagamento delle bollette. In situazioni del genere è infatti possibile che TIM proceda alla sospensione amministrativa del servizio. Tale sospensione deve tuttavia essere comunicata con almeno dieci giorni di preavviso.

Cosa fare dunque se la rete TIM non funziona? Prima di tutto è fondamentale comprendere le possibili cause e di conseguenza attivarsi per seguire tutti passaggi utili a risolvere la questione.

Come riconoscere e risolvere i problemi di connessione per la rete fissa e mobile di TIM

Se sussiste un problema con la linea fissa TIM, il telefono di solito è muto o la linea telefonica funziona a singhiozzo. Se il problema è con internet, la linea ADSL o fibra è assente o lenta. In questi casi, prima di procedere con la segnalazione del problema al gestore, è consigliabile cercare di risolvere la situazione indipendentemente.

Come risolvere problemi di linea con TIM
Rete TIM: cosa fare se non funziona – thewisemagazine.it

Bisogna innanzitutto analizzare se il problema può dipendere da un malfunzionamento dei dispositivi. Per verificare problemi linea ed escludere che il problema dipenda dai propri dispositivi o da problemi amministrativi si deve controllare il corretto funzionamento del modem e assicurarsi che i cavi siano collegati adeguatamente.

Potrebbe essere utile eseguire una diagnosi rapida utilizzando Angie, l’assistente virtuale di TIM disponibile sul sito. Tale passaggio dovrebbe permettere all’utente di identificare se il problema è localizzato nella linea o se è più ampio.

Per la rete mobile bisogna verificare la validità della SIM, le impostazioni dell’APN, il credito disponibile e poi i giga residui. Spesso l’APN non è configurato correttamente oppure ci sono problemi con il credito o i traffico dati.

Potrebbe essere utile cercare segnalazioni di guasti generalizzati sul sito downdetector.it. Downdetector è una piattaforma grazie alla quale si può appunto avere la certezza se il problema con internet derivi o meno da un down della rete dei diversi provider. Il numero di TIM per parlare con un operatore TIM e risolvere un guasto tecnico della linea internet è il numero verde 187 che è disponibile a ogni ora, sette giorni su sette.

Impostazioni privacy