Teo Mammucari, che lavoro faceva prima di diventare famoso: un passato difficile

Che lavoro faceva Teo Mammucari prima di diventare famoso nel mondo dello spettacolo: il conduttore ha una lunga gavetta alle spalle.

Teo Mammucari è stato uno dei protagonisti della diciottesima edizione di Ballando con le stelle. Accompagnato dalla maestra di ballo, Anastasia Kuzmina, ha portato in ogni puntata, fino alla finalissima, performance che hanno incantato il pubblico. Non sono mancate, però, le critiche da parte dei giudici, in particolare da Selvaggia Lucarelli. Nonostante alcuni commenti poco positivi, è riuscito, diretta dopo diretta, a dare sempre il meglio.

mammucari che lavoro faceva
Teo Mammucari, che cosa faceva prima del successo (thewisemagazine.it)

Oltre a dimostrare le sue doti di ballerino, non è mancata la sua vena ironica. Solo durante la semifinale il conduttore si è lasciato andare a una confessione molto dolorosa sulla sua vita privata: ha raccontato di essere stato abbandonato da sua madre quando aveva 4 anni. È stato per quindici anni in un orfanotrofio dove- ha detto – ha vissuto l’inferno. A quanto pare, la vita di Mammucari, fin da bambino, non è stata affatto semplice. E anche da ragazzo ha faticato tanto: per affermarsi e raggiungere i suoi obiettivi ha praticato parecchi mestieri, facendo molti sacrifici.

Teo Mammucari ha un passato difficile: il conduttore ha svolto diversi lavori nella sua vita

Oggi non ha bisogno di presentazioni, Teo Mammucari è riuscito a farsi spazio nel mondo della televisione e dello spettacolo, diventando uno dei personaggi più amati. Ha iniziato a farsi conoscere come attore a Scherzi a parte e poi come conduttore del Seven Show. Nel 1999 è apparso come ‘iena’ nel programma Le Iene mentre un anno dopo è diventato maggiormente noto con la conduzione della trasmissione Libero.

mammucari passato difficile
Mammucari in passato ha svolto lavori diversi (Foto Mediaset Infinity) thewisemagazine.it

Prima ancora, però, di approdare sul piccolo schermo, ha svolto diversi lavori. È stato lui stesso a rivelarlo, in un video su Tik Tok, parlando con i follower. Il conduttore ha spiegato che quando era giovane, per pagarsi la scuola di teatro andava nei ristoranti e faceva qualsiasi lavoro: “Facevo qualsiasi lavoro per pagarmi la scuola, perché il mio intento era poi fare il mestiere che faccio”. Ha poi dato un consiglio a tutti coloro che vogliono iniziare proprio come ha fatto lui.

Li ha invitati ad andare nei posti dove si parla la lingua e di imparare delle frasi a memoria: “Ai tempi io non parlavo l’inglese ma ho imparato 22 frasi a memoria. Cose molto semplici che servono con il cliente, da quando entra a quando si siede”. Teo, nella sua carriera, ha lavorato anche come animatore turistico nei villaggi. Non sorprende, dato che con la sua spiccata simpatia, da quando ha esordito sul piccolo schermo, ha sempre fatto ridere il pubblico.

Impostazioni privacy