Matteo Berrettini, il retroscena doloroso coinvolge anche Melissa Satta

Matteo Berrettini finisce al centro dell’attenzione per un retroscena doloroso: di mezzo pare esserci anche la compagna, Melissa Satta.

Si torna ancora una volta a parlare di Matteo Berrettini, tennista italiano che tutto il mondo conosce e segue sempre con grande affetto: lo stesso che ha iniziato con dei problemi di salute che gli hanno impedito anche solo di pensare di potere partecipare agli Australian Open, che si sono appena conclusi.

Matteo Berrettini nella bufera c'entra melissa satta
Matteo Berrettini nella bufera insieme a Melissa Satta. Foto Ansa -thewisemagazine.it

Ebbene, il giovane sportivo proprio negli ultimi giorni è finito al centro di quello che a tutti gli effetti pare essere un doloroso retroscena, lo stesso dal quale da molto mesi non si riesce a liberare e che gli ha permesso di iniziare il 2024 allo stesso modo in cui aveva concluso il 2023.

Ma di che cosa stiamo parlando? Ebbene, al centro della questione pare esserci anche la sua compagna Melissa Satta: ma entriamo nel vivo dell’indiscrezione e cerchiamo di capire qualche cosa in più.

Matteo Berrettini ancora infortunato: di mezzo anche Melissa Satta

Insomma, le cose stanno davvero cosi, Matteo Berrettini ha concluso il 2023 con un infortunio e ha aperto il 2024 non in modo brillante, è al momento l’unico atleta ad essere partito per Melbourne e non essere riuscito nemmeno a scendere in campo una volta.

Matteo Berrettini retroscena
Matteo Berrettini e il doloroso retroscena. Foto Ansa -thewisemagazine.it

Una situazione davvero dolorosa: un infortunio al piede destro lo ha infatti costretto al ritiro. Cose che possono capitare agli atleti, peccato che l’opinione pubblica è concorde ad addebitare la sua situazione alla sua vita sentimentale che ormai da mesi è felice al fianco della showgirl Melissa Satta. Forse sono troppe le persone convinte del fatto che il loro amore lo abbia distratto dai doveri professionali.

Accuse gravissime, che lo sportivo non ha perso occasione di rimandare al mittente: “Stiamo parlando di un fatto privato e positivo, sto avendo una relazione sentimentale come tutti i ragazzi della mia età” ha detto. E ancora: “Mi dispiace che una cosa così bella venga girata come una distrazione professionale. E’ irrispettoso”. Delle parole che non lasciano spazio ai dubbi e che fanno capire come Matteo Berrettini sia tranquillo e sicuro della sua scelta sotto tutti i punti di vista.

Adesso la speranza, sua e dei suoi fan che continuano a seguirlo, è che quanto prima possa tornare in forma: solo in questo modo potrà essere di nuovo competitivo e tornare sul tetto del mondo, così come accaduto in passato.

Impostazioni privacy