Condizionatori “regalati” se il compri a fine stagione | I furbi fanno così, meglio di un bonus

Condizionatori “regalati” per chi li compra a fine stagione, sono meglio di un bonus. I più furbi fanno così perché risparmiano tantissimo. 

Dopo il caldo torrido di questa estate sono in molti che hanno ceduto e hanno deciso di montare dei condizionatori all’interno delle proprie abitazioni per stare più freschi. C’è chi lo ha fatto all’inizio dell’estate e chi invece ha preferito farlo in questi giorni, così da risparmiare un mucchio di soldi.

Condizionatori fine stagione: prezzi stracciati
Prezzi bassissimi a chi acquista i condizionatori a fine estate – TheWiseMgazine.it

Il prezzo dei condizionatori varia a seconda di alcune caratteristiche da prendere in considerazione. Prima di tutto la marca, ma anche la potenza e l’installazione eventuale. In media un climatizzatore costa da 250 a 3.000 euro, un prezzo più alto potrebbe dipendere dalla difficoltà riscontrata per la sua installazione, che in media porta via dalle 2 alle 4 ore, mentre il costo varia dai 150 ai 350 euro.

Quanto appena detto ci fa capire quanto la spesa per mettere un climatizzatore all’interno di un’abitazione non è cosa da poco che quindi bisogna ponderare tutte le decisioni. Quello che però non tutti sanno è che acquistare i condizionatori a fine stagione fa risparmiare. Una scelta intelligente che taglia i costi di acquisto, anche se il prezzo dell’installazione potrebbe rimanere invariato.

Condizionatori a fine stagione: ecco quanto si risparmia

I modelli di condizionatori ce ne sono a bizzeffe sul mercato. Tra i più richiesti e i più economici ci sono i condizionatori ad aria, i quali hanno un costo che va dai 474 euro per quelli LG a 914 per i modelli Daikin, i quali sono più evoluti e sono considerati anche i migliori della gamma.

Condizionatori fine stagione: quanto risparmia
Offerte condizionatori in inverno – TheWiseMgazine.it

La cosa interessante da sapere è che comprare i condizionatori a fine stagione o in inverno è una decisione intelligente in quanto i prezzi diminuiscono tantissimo e quindi bisognerebbe approfittarne. Basta farci caso, molti negozi mettono in offerta i climatizzatori durante la stagione fredda, praticando grossi sconti, quindi programmare l’acquisto a ottobre o novembre consente di risparmiare un mare di soldi.

Acquistando un climatizzatore fuori stagione, ovvero lontano dal periodo estivo, si può ottenere uno sconto anche sull’installazione e sull’intervento del tecnico. I motivi sono facilmente intuibili: in estate la richiesta è maggiore, senza contare il lavoro al caldo che rende il montaggio senza dubbio più faticoso e snervante. Il tecnico, data la scarsa mole di lavoro in inverno, potrebbe essere invogliato a fare uno sconto sul prezzo finale.

Impostazioni privacy