Ben 2 milioni di persone si sono iscritte a questo nuovo social, è il nemico giurato di Twitter

Siamo davvero di fronte a chi riuscirà a sradicare la dittatura di Elon Musk: ecco il nuovo social network, che punta tutto sulla democrazia.

Forse servirà ancora un po’ di tempo per capire se questo nuovo social possa essere davvero l’anti-Twitter, oggi X, nelle mani di Elon Musk. Ma sicuramente i numeri che sta raccogliendo sono assolutamente significativi, indice del fatto che sempre più persone lo stanno scegliendo. C’è un nuovo social, in circolazione e solo il tempo ci dirà se soppianterà X e gli altri social.

Il nuovo social che sbaraglierà twitter
Il nuovo social che sbaraglierà Twitter – Thewisemagazine.it

Sicuramente, oggi, è nemico giurato di X e vanta oltre due milioni di utenti registrati. E questo appena un anno dopo la sua nascita: l’app peraltro, è sostenuta proprio da Jack Dorsey, mente della nascita di Twitter. Chi lo ha creato, ma anche chi lo sta utilizzando, lo definisce un social network veramente aperto. 

Si distingue infatti per la sua approccio decentralizzato, abbracciando la tecnologia blockchain per consentire agli utenti di avere il controllo completo sui propri dati. Questa caratteristica non solo affronta le crescenti preoccupazioni sulla privacy, ma anche l’aspetto della censura, offrendo agli utenti una piattaforma in cui la libertà di espressione è un valore fondamentale.

E, come ben sappiamo, di questi tempi quest’ultimo tema è centrale per ciò che riguarda X, accusato di disinformazione, tanto sulla pandemia, quanto sui conflitti, da quando è nelle mani di Elon Musk. Una delle caratteristiche più innovative di questo nuovo social network è il suo approccio alla moderazione dei contenuti. La piattaforma utilizza un sistema di moderazione comunitaria, permettendo agli utenti stessi di partecipare attivamente al processo di segnalazione e valutazione dei contenuti. Questo approccio democratico mira a prevenire il monopolio della moderazione da parte di pochi, promuovendo una comunità virtuale che si auto-regola.

Il nuovo social network

L’app si chiama Bluesky ed è impostata per aggiungere un’interfaccia web pubblica, il che significa che gli utenti saranno in grado di visualizzare i post senza aver effettuato l’accesso su un account: Bluesky attualmente richiede ancora un codice di invito per iscriversi alla sua piattaforma. È una replica di quella che una volta era una caratteristica principale di Twitter/X, e qualcosa su cui il proprietario Elon Musk ha continuato a fare avanti e indietro.

Bluesky social network
Il nuovo social network Bluesky foto: https://bsky.app/ – (thewisemagazine.it)

I claim che si leggono in giro puntano molto sul tema della democrazia, contro, invece la dittatura degli algoritmi. La sfida principale per Bluesky sarà quella di guadagnarsi la fiducia degli utenti in un momento in cui la sicurezza online è una priorità. Tuttavia, il suo impegno per la decentralizzazione, la privacy e la libertà di espressione potrebbe essere un forte attrattore per coloro che cercano un’alternativa più aperta e trasparente rispetto ai social network convenzionali.

Altre funzionalità in arrivo sulla piattaforma includono notifiche push per il tuo telefono, elenchi di utenti, segui suggeriti, verifica e-mail, più preferenze di ordinamento dei thread, tempi di caricamento migliorati e aggiornamenti di accessibilità tra cui testo alternativo migliorato, lampeggio dello schermo ed etichette dei componenti. Insomma, potrebbe davvero essere il contraltare di X, dato che a settembre, quando Musk ha annunciato che tutti gli utenti avrebbero dovuto pagare un piccolo pagamento mensile, migliaia di utenti si sono uniti a Bluesky. 

Impostazioni privacy