“Re Carlo non vuole più vedere i figli di Harry e Meghan”, nuova indiscrezione nella Royal Family: cosa sta succedendo davvero

“Endgame”, nuovo libro in uscita sulla famiglia reale, promette di portare alla luce verità mai dette sul rapporto tra Harry e Meghan contrapposti agli altri membri della royal family, incluso re Carlo III.

Alcune recenti indiscrezioni provenienti da oltremanica hanno messo in luce un probabile disgelo nei rapporti tra il principe Harry e il padre, Re Carlo III.

Carlo III Harry e Meghan Endgame
I duchi di Sussex, Harry e Meghan Markle (Instagram @sussexroyal) Thewisemagazine.it

Com’è noto, il secondogenito del sovrano del Regno Unito ha scelto pochi anni fa di abbandonare il suo ruolo di membro attivo della famiglia reale. Ha fatto i bagagli e ha abbandonato la patria insieme alla moglie, l’ex attrice Meghan Markle. La coppia si è trasferita a Los Angeles (Stati Uniti) dove ha messo su famiglia.

La polemica è scoppiata in seguito alle modalità con cui i due avrebbero messo in moto tale piano, ossia rilasciando dichiarazioni al vetriolo tramite interviste, documentari e addirittura un libro (l’autobiografia di Harry dal titolo “Spare”). Adesso, un nuovo testo in commercio mina la stabilità della monarchia più famosa del mondo.

“Endgame”, il libro che svela ulteriori dettagli della lite tra Harry, Meghan e Re Carlo III

S’intitola “Endgame” (traduz. “Fine dei giochi”) il libro destinato a creare polemica nell’ambito della famiglia reale britannica. L’autore è il biografo Omid Scobie.

Secondo le prime indiscrezioni, nel testo viene dichiarato che Meghan Markle avrebbe due persone di aver espresso “preoccupazioni” razziste sul colore della pelle che avrebbe avuto suo figlio Archie. Ricordiamo, infatti, che la madre dell’ex attrice di “Suits” è afroamericana. La notizia non è una novità, l’accusa di razzismo era già stata espressa durante l’intervista rilasciata a Oprah Winfrey. Si faceva riferimento a una sola persona.

Carlo III Harry e Meghan Endgame
Re Carlo III del Regno Unito (Instagram @theroyalfamily) Thewisemagazine.it

In “Endgame”, invece, gli individui ad aver addotto tali pensieri disdicevoli e retrogradi sarebbero stati due. Omid Scobie sarebbe a conoscenze delle loro identità ma non vengono rivelate nel suo libro per paura di ritorsioni legali. Inoltre, Harry e Meghan hanno perso il diritto di usare la residenza reale di Frogmore Cottage in seguito alla decisione di lasciare i loro impegni istituzionali. In quella circostanza Harry avrebbe minacciato Carlo III di non fargli vedere più i suoi nipoti.

La situazione è spinosa, a dir poco. Tuttavia, c’è aria di disgelo. In occasione del 75esimo compleanno del sovrano (avvenuto lo scorso 14 novembre) ci sarebbe stata un’affettuosa videochiamata con il suo secondogenito. Quest’ultimo potrebbe tornare addirittura in patria per celebrare con la famiglia le festività natalizie. Staremo a vedere; Meghan Markle, infatti, non sarebbe della stessa idea. Inoltre, l’uscita di “Endgame” potrebbe portare a galla ulteriori screzi.

Impostazioni privacy