Simulatore pensione INPS appena aggiornato: controlla subito la tua situazione

L’INPS ha aggiornato il simulatore per la pensione: uno strumento utilissimo per chiunque sia preoccupato in vista del ritiro dal lavoro.

Tale strumento che l’istituto mette a disposizione gratuitamente ai lavoratori serve a calcolare l’importo dell’assegno previdenziale dopo la fine dell’attività lavorativa. L’aggiornamento del simulatore non è fine a sé stesso ma rivela i dati rinnovati e le conseguenti elaborazioni in riferimento alle modifiche fatte con la Legge di Bilancio 2023, con Opzione donna e flessibilità. Il servizio dell’INPS funziona esattamente come un simulatore di scenari pensionistici, tenendo in conto le nuove misure introdotte dal Governo Meloni.

INPS: simulatore pensione
INPS: arriva il simulatore della pensione aggiornato – thewisemagazine.it

Da un po’ di anni a questa parte è difficile prevedere quando e come si potrà ottenere il pensionamento. Tanti, pure troppi, sono stanti infatti i cambiamenti sui meccanismi previdenziali, sia in relazione alla vecchiaia che alle forme di ritiro anticipato, come il sistema contributivo, l’iso-pensione, l’APE e i vari anticipi per lavori usuranti. Dopo Quota 101, 102 e 103, e con il ridimensionamento di Opzione donna, diventa poi ancora più complicato orientarsi.

Ecco perché chiunque si avvicini all’età della pensione va spesso in panico, senza riuscire a comprendere di preciso quando potrà smettere di lavorare e quanti soldi potrebbe incassare mensilmente dell’INPS. Per farsi un’idea sul precario e mai troppo chiaro futuro pensionistico, l’INPS ha introdotto il suo simulatore per la pensione.

Il servizio, chiamato PENSAMI, “PENSione A MIsura”, è totalmente gratuito. Chiunque può accedervi, senza SPID: basta inserire i propri dati e cercare quindi di capire quali sono le varie possibilità di pensionamento. Gli scenari, come anticipato, sono aggiornati alla normativa 2023 in vigore, grazie al piano di rafforzamento della digitalizzazione INPS inserito nei progetti del PNRR.

Simulatore INPS per calcolare data e importo della pensione: l’utile aggiornamento

L’INPS propone anche un simulatore dell’assegno chiamato “La mia pensione futura“. In questo caso, oltre a capire a quale tipo di uscita previdenziale ci si può aggrappare, è possibile anche conoscere la data della pensione e il presunto peso dell’assegno.

Calcolare la pensione con il servizio INPS
INPS: un servizio per calcolare importo e data della pensione (Foto: Ansa) – thewisemagazine.it

n pratica, il simulatore di calcolo offre la possibilità di conoscere, non in termini esatti, l’importo della propria pensione al termine dell’attività lavorativa. Attenzione però: per questo servizio serve lo SPID, dato che i dati dell’utente sono sensibili ed è richiesta un’analisi del database dell’INPS.

Attraverso il simulatore di pensione senza SPID si può capire se è possibile approfittare dei due nuovi scenari di uscita introdotti dal Governo. Cioè le pensioni anticipate flessibili e Opzione donna 2023. Per ciascuna tipologia è consultabile anche un apposito set informativo. Per ottenere più informazioni basta cliccare su “Scopri cosa dice il consulente”. Il simulatore è disponibile sul sito ufficiale dell’INPS o su App. Basta cercare il servizio “PENSAMI”.

Impostazioni privacy