Pietro Lepidi

Sono nato a Roma, classe 1998, e ho vissuto tra Padova, Roma e Bordeaux. Da liceale ho sempre avuto una passione per la rappresentanza politica testimoniata dalla carica di Presidente della Consulta degli Studenti del Veneto. Adesso a Roma studio per fondere attività pratica con conoscenze teoriche. In questo giornale mi focalizzerò sui diritti civili e politici. In un mondo che si prende in giro, facciamo i seri.

Il trash nei talk show politici

17 Novembre 2018

Gli italiani che si informano di politica attraverso i talk show sono oggi tra i 6 e i 7 milioni. Per loro i palinsesti televisivi... Mostra articolo

C’è spazio per Polonia e Ungheria nell’Unione Europea?

13 Ottobre 2018

A che cosa serve l’Unione Europea? Per tutelare gli interessi prima politici e poi economici di stati sovrani che condividono simili visioni del mondo in termini... Mostra articolo

Orbán detta i cinque pilastri del sovranismo

1 Settembre 2018

È passato quasi in sordina l’intervento fondamentale di Viktor Orbán in Transilvania, di fronte alla cospicua minoranza ungherese in Romania. Come riporta il 30 luglio... Mostra articolo

Una serata con i Jeunes avec Macron

4 Agosto 2018

Sono le sette e mezza di sera nel secondo arrondissement di Parigi e il caldo afoso di fine luglio ci opprime quando io e Leo... Mostra articolo

Un’analisi storica: la scelta di De Gasperi e Togliatti

30 Giugno 2018

Sebbene i deputati presenti nella Costituente, eletta il 2 giugno del 1946, fossero accomunati da una certa idea di Italia, ispirata ai principi di moralità,... Mostra articolo

No fue posible la paz

19 Maggio 2018

Dalle elezioni politiche del 4 marzo all’intervento televisivo di Renzi del 29 aprile, la politica italiana ha fatto esperienza di un estenuante periodo di confronto... Mostra articolo

Big data: attacco al libero arbitrio?

31 Marzo 2018

Una delle ambizioni dell’uomo è di avere il potere di controllare altri essere umani, di riuscire a capire cosa pensano, cosa li interessa, cosa preferiscono... Mostra articolo

Disparità sociale e disparità ecologica: la rivoluzione mancante è quella ambientale

10 Marzo 2018

L’ecologia oggi può essere considerata un tema politico “da ricchi”, cioè proprio di chi può discuterne senza essere influenzato da promesse elettorali più materiali e... Mostra articolo