Giappone: l’assassinio di Shinzo Abe e la (non) svolta politica

shinzo abe giappone politica

L’assassinio dell’ex premier Shinzo Abe ha portato in Giappone un senso di sgomento e nemmeno la scena politica resterà immune a un tale avvenimento.Proprio negli ultimi giorni si è conclusa la campagna elettorale per il rinnovo della Camera Alta. E in occasione dell’ultimo incontro organizzato dal Partito liberaldemocratico Shinzo Abe è morto, assassinato con due … Leggi tutto

Il ritorno dell’antisemitismo: quando la Storia non basta

Avrebbe potuto essere una strage. Non è andata così, ma l’attentato dell’8 ottobre alla sinagoga di Halle, organizzato dal tedesco Stephan Baillet, ha riportato l’ombra dell’antisemitismo sulla Germania e sull’Unione Europea. In realtà, quello di Halle è l’ultimo di una lunga serie di episodi di antisemitismo avvenuti in Germania: il quotidiano Tagesspiel, in un articolo … Leggi tutto

Un gruppo Facebook “sventa” un attentato

attentato 4chan

Un attentato alla rete ferroviaria italiana sventato da un gruppo Facebook. Surreale, ma vero. Qualche giorno fa, come riportato da alcuni media, un post anonimo sulla popolare board di immagini 4chan annunciava un attacco terroristico imminente su un non precisato treno italiano, invitando tutti i lettori a non viaggiare nei giorni successivi. A questa dichiarazione … Leggi tutto

Internet e l’attentato in Nuova Zelanda: la rottura della “parete”

attentato Nuova Zelanda meme

Mentre in Italia non si era ancora esaurita la polemica sulla triste vicenda dei bambini disabili accostati ai malfunzionamenti dei social del gruppo Facebook, dall’altra parte del globo sullo stesso social veniva avviata una video diretta dai contorni agghiaccianti: Brenton Tarrant, un giovane australiano di 28 anni, equipaggiato con numerosi fucili d’assalto e vestito come … Leggi tutto

Ce ne sono tanti, di Antonio Megalizzi

Il volto di Antonio Megalizzi capeggia sulla copertina del numero dell’Espresso uscito lo scorso 23 dicembre. È una delle “persone dell’anno”, insieme ad altri giovani volti che hanno fatto qualcosa per questo 2018. È una copertina che Antonio si è guadagnato suo malgrado. Probabilmente arrivare su quella pagina era uno dei suoi obiettivi professionali, ma … Leggi tutto

Impostazioni privacy