Carlotta Betti

Studentessa di Mediazione Linguistica Interculturale. Innamorata di Bologna da quando vi sono nata e del Bologna FC dall'età della ragione. Ossessionata dallo sport e dalla politica. Scrivo solo del primo perché riesco a viverlo razionalmente, la seconda è una questione troppo passionale.

Ladre di giocattoli: se le donne parlano di calcio

23 Febbraio 2019

Ad accomunare gli episodi di sessismo nel calcio sono sempre le scuse. Puntuali o tardive, efficaci o peggiori delle offese; quasi mai sincere. Durante la... Mostra articolo

Henry out: giocatori che hanno fallito da allenatori

30 Gennaio 2019

Diceva Osvaldo Soriano – uno dei più straordinari narratori del fútbol – che esistono tre tipi di calciatori: quelli che con le loro giocate vedono spazi... Mostra articolo

Depressione: la silenziosa oscurità nel cuore del calcio

5 Gennaio 2019

A certe analisi superficiali, fondate forse su retoriche antiquate, l’idea che un calciatore possa soffrire di depressione appare inaccettabile, persino ridicola. Le patologie dell’animo, per... Mostra articolo

Vincenzo Grifo, un italiano in Germania

24 Novembre 2018

Se leggendo il nome di Grifo tra i convocati contro gli Stati Uniti siete ricorsi a qualche motore di ricerca per capire di chi si... Mostra articolo

Audero ha belle speranze e mani d’oro

27 Ottobre 2018

Audero si è presentato alla Sampdoria quest’estate, dopo che Jandrei della Chapecoense aveva deciso di rimanere in Brasile. Alle spalle una sola presenza in Serie... Mostra articolo

Federico Chiesa ha stregato tutti

29 Settembre 2018

Dal suo debutto allo Juventus Stadium di due anni fa, quando non ancora diciannovenne esordì in uno degli stadi più complicati in cui giocare, Federico... Mostra articolo

Crisi United: Mourinho è sempre più in bilico

1 Settembre 2018

Dopo la sconfitta contro il neopromosso Brighton, il secco tre a zero a Old Trafford ricevuto dal Tottenham poteva in sé minare la stabilità della... Mostra articolo

Sky, DAZN, Mediaset: la Serie A si divide

4 Agosto 2018

La scelta della Lega Serie A di commercializzare i diritti TV delle partite non più per piattaforma ma per prodotto ha diviso molto l’opinione pubblica.... Mostra articolo